foto principale asino

Asino

Per le sue caratteristiche di frugalità e rusticità l’asino può dare un valido contributo nella gestione delle aree di pascolo limitando l’invasione delle specie erbacee ed arbustive a scarso interesse floristico vegetazionale (rovi, cardi, inula viscosa etc). Allo stato selvatico vive in piccoli gruppi guidati da vecchie femmine. Lasino, chiamato anche somaro o ciuco, è un mammifero quadrupede della famiglia degli equidi. Similmente al cavallo, si tratta di un animale addomesticato da millenni, utilizzato dall’uomo principalmente come animale da lavoro e come mezzo di trasporto per cibo e merci, in particolare per carichi pesanti o traini. Ne esistono numerose razze e varietà  diffuse in tutto il mondo. Il verso dell’asino viene chiamato raglio. Più piccolo e mansueto del cavallo, ha le orecchie più lunghe. Il suo manto è generalmente di colore grigio salvo il ventre, il muso e il contorno degli occhi che sono bianchi, ma delle razze domestiche possono essere prevalentemente di colore nero