fbpx

Struzzo

CLASSE

Uccelli

FAMIGLIA

Struthionidae

NOME SCIENTIFICO

Struthio camelus

DOVE SI TROVA NEL PARCO

Il Safari

Lo struzzo è il più grande tra gli uccelli viventi. Appartiene all’ordine degli Struthioniformes e non è volatore. L’areale di distribuzione è l’Africa sub-sahariana ed è stato introdotto in Australia ed è allevato in tutto il mondo. La mole dello struzzo è ragguardevole con un’altezza non inferiore ai due metri e mezzo e un peso di 150 kg. Il collo, la testa e le zampe sono privi di penne e di colore rosso carne. Il maschio ha il piumaggio nero eccetto la coda e le ali bianche mentre la femmina è grigio-bruna con  ali e coda bianco sporche. Lo struzzo è il più veloce uccello corridore raggiungendo la velocità massima di circa 70 km/h. Il piede è fornito di uniche due dita che, grazie a cuscinetti carnosi, impediscono allo struzzo di affondare nella sabbianonostante la mole.
Gli struzzi si nutrono principalmente di vegetali, e occasionalmente di invertebrati e piccoli vertebrati.
È un uccello poliginico, un maschio controlla almeno 2-4 femmine che depongono le uova in un nido condiviso e alla cui incubazione  si dedica principalmente il maschio. I pulli sono in grado di alimentarsi già dalle prime ore dalla schiusa e dopo circa due settimane hanno buona capacità di corsa e sono del tutto indipendenti dai genitori.

 

...e gli altri animali