fbpx

Il Safari ravenna ospita i bambini bielorussi dell’Associazione Ravenna Belarus

Al Safari Ravenna sono stati accolti e ospitati  un gruppo di  bambini Bielorussi facente parte del programma solidaristico di accoglienza dell’Associazione Onlus Ravenna Belarus.

I bambini hanno trascorso una giornata indimenticabile  all’insegna del divertimento, potendo usufruire oltre che dell’ingresso gratuito di tutti i servizi extra messi a disposizione dalla struttura rendendo questa esperienza ancora più eccezionale grazie ad un contatto unico con gli animali del Parco!

Il Safari Ravenna, è da sempre particolarmente attento e sensibile ai temi sociali. Ritengo sia assolutamente un dovere per strutture come le nostre, rendersi disponibile ad accogliere, ospitare e regalare un sorriso a chi, non per sua scelta, è stato meno fortunato. Siamo orgogliosi, onorati e felici di aver contribuito a rendere la loro permanenza nel nostro Paese un’esperienza unica.” – afferma Osvaldo Paci, Direttore del Safari Ravenna.

L’Associazione Ravenna Belarus, realizza progetti di accoglienza e  partire dal 1999 accoglie minori tra i sette e i 17 anni provenienti da  orfanotrofi della Bielorussia, una delle zone contaminate dall’esplosione di Chernobyl. Tra i principali obiettivi del progetto quello di offrire loro affetto, opportunità scolastiche, orientamento al lavoro, e perché no regalare sorrisi e momenti indimenticabili come quelli trascorsi al Safari Ravenna.

I bimbi, con ancora gli occhi pieni di meraviglia e stupore, non smettono un attimo di parlare… raccontare… ripensare a quanto hanno visto e condiviso in questa indimenticabile giornata .
Grazie a tutti lo staff del Parco Safari Ravenna per averci accolto a braccia aperte e aiutato a costruire per questi bimbi un altro prezioso ricordo da conservare gelosamente in un angolino del loro cuore e da poter “rivivere” con un sorriso quando si sentiranno un po’ tristi o in difficoltà in futuro” – dichiara Giuseppina Torricelli,
Presidente dell’Associazione Ravenna Belarus.